Radar neve

RADAR NEVE

Radar neve – la sua previsione di neve attuale ed affidabile

Dove sta nevicando in questo momento? Devo aspettarmi presto una nevicata nella mia regione? Se sì, quanta neve dovrei prevedere nelle prossime ore? Risponda a queste domande con la nostra ultima mappa della copertura nevosa per l’Italia, gli Stati Uniti, il Sud America e altri paesi europei.

Sulla mappa della copertura nevosa, trova informazioni sulla quantità di precipitazioni nelle prossime ore. Può anche scoprire quanto sarà grave la nevicata nella sua zona. Inoltre, forniamo una panoramica degli attuali livelli di neve nelle montagne delle Alpi. Può trovare una panoramica nella mappa della copertura nevosa.

La nevicata attuale è colorata con simboli di fiocchi di neve sulla mappa. La neve viene anche visualizzata a colori sulla mappa. Una colorazione verde o blu significa precipitazioni da deboli a moderate. Una colorazione viola suggerisce di aspettarsi forti nevicate.

Dove sta nevicando in questo momento? Ci sono nevicate nella sua regione? Ecco come si legge il radar neve:

radar neve spiegazioneTutte le aree in cui sono previste nevicate sono mostrate a colori sulla mappa. I colori vanno dal blu e verde per nevicate leggere al viola. Nelle aree colorate in viola, ci si può aspettare una quantità di neve nuova di più di un metro nelle prossime ore. In alcuni casi, una forte nevicata è accompagnata da un temporale (il cosiddetto “blizzard”). Anche questo temporale è indicato da un fulmine simbolo sulla mappa. Oltre a questo, la mappa del manto nevoso offre altre funzioni utili:

Radar neve cursoreUsando il cursore in basso a sinistra della mappa della copertura nevosa, può visualizzare l’andamento futuro della nevicata. Questo le permette di concludere come cambieranno le precipitazioni nelle prossime 36 ore e se deve aspettarsi nevicate nella sua regione nelle prossime ore.

segno di copertura della nevePuò semplicemente spostare il marcatore di neve nella posizione desiderata con il mouse (o sul cellulare: tenga premuto il punto bianco del marcatore con il dito). Vedrà quindi quanta neve può aspettarsi nelle prossime 12 ore.

Radar neve – Nevicate attuali nelle Alpi italiane

Ha programmato una vacanza in montagna? Vuole controllare il tempo attuale per lo sci per sapere se avrà abbastanza neve per la sua gita sulle piste da sci? Allora usi la mappa della copertura nevosa per gli USA e il Canada. Qui può scoprire a colpo d’occhio se sono previste nevicate nelle regioni di montagna. Può anche vedere quanta neve sta cadendo attualmente nella rispettiva regione e quanto è alta la profondità della neve:

Altezza della neve in Italia

La nevicata attuale è colorata con simboli di fiocchi di neve sulla mappa. La neve viene anche visualizzata a colori sulla mappa. Una colorazione verde o blu significa precipitazioni da deboli a moderate. Una colorazione viola suggerisce che si deve aspettare una forte nevicata.

Come funziona in pratica una mappa della copertura nevosa?

La funzione di un radar delle precipitazioni (radar neve o pioggia) è sempre la stessa. Con l’aiuto di una stazione radar, vengono inviate microonde nelle nuvole. Questi raggi radar vengono rimandati alla stazione radar dalle goccioline d’acqua nella nuvola. Più onde radar colpiscono indietro la stazione di misurazione, più precipitazioni ci sono nella nuvola. A seconda della temperatura al suolo e nell’aria, si può prevedere se cadrà pioggia o neve.

Usando questa tecnica di misurazione, si può creare un’immagine accurata dell’attuale area di precipitazioni e aggiornarla continuamente in pochi secondi. Oltre alla mappa del manto nevoso, il radar delle nuvole, il radar del tornado, radar pioggia, mappa dei fulmini e radar di tempesta funzionano anch’essi allo stesso modo.

Fatti interessanti sulla neve:

Perché la neve è bianca?

Il colore bianco della neve dipende dalla forma particolare del fiocco di neve. Al microscopio, i fiocchi di neve sembrano trasparenti. Tuttavia, quando la luce del sole cade sui fiocchi di neve, questa luce viene rifratta più volte dalla forma speciale del fiocco e riflessa attraverso l’aria intrappolata nel fiocco di neve. Pertanto il fiocco di neve appare bianco all’occhio umano.

Perché la neve luccica?

Lo scintillio nella neve può anche essere ricondotto alla riflessione della luce da parte dei cristalli di ghiaccio. Lo strato superiore del manto nevoso, con i suoi innumerevoli fiocchi di neve, riflette la luce ai nostri occhi direttamente e senza ulteriore rifrazione. Per questo motivo, vediamo diversi punti lampeggiare nella neve mentre ci muoviamo attraverso la moltitudine di cristalli di ghiaccio.

Perché i fiocchi di neve sono esagonali?

La forma della neve è legata alla speciale struttura di una molecola d’acqua: A causa della carica elettrica dei singoli atomi, queste molecole possono disporsi solo in un esagono o con un angolo di 60 gradi o 120 gradi. Questa forma esagonale permette alle molecole d’acqua di formare un cristallo in modo molto efficiente.

Perché la neve scricchiola quando ci cammina sopra?

Da dove viene questo scricchiolio e crepitio quando si cammina nella neve? Fondamentalmente, non si sente altro che la rottura dei singoli cristalli di ghiaccio nella neve. Più la neve è fredda, più forte si percepisce questo suono.

Perché la neve si scioglie se esposta al sale?

Il sale fa sì che il punto di congelamento dell’acqua non sia più 0 gradi, ma significativamente più basso. Dopo l’aggiunta di sale, l’acqua richiede temperature significativamente più basse per trasformarsi in neve e ghiaccio. Il sale interferisce con la formazione di cristalli di ghiaccio scindendo la pellicola d’acqua e sciogliendo le molecole d’acqua.